Cos’è l’edilizia su fune

Edilizia su fune a Roma

Quella su fune è una importante branca dell’edilizia, che sta prendendo sempre più piede in Italia e che rende la ditta edile e di ristrutturazione Azzurra Costruzioni tra le più quotate di Roma (e non solo).

“Questa tipologia d’intervento per ristrutturazioni non è ancora molto diffusa in Italia – spiega un referente di Azzurra Costruzioni, che continua – eppure ha una lunga serie di applicazioni pratiche e benefici che renderebbero assai più agili i lavori”.

Ma cos’è l’edilizia su fune?

Cos’è l’edilizia su fune

In questo articolo andremo nel dettaglio a spiegare cos’è l’edilizia su fune e quali possono essere le sue applicazioni in grado di sveltire e rendere più economici i lavori di ristrutturazione.

Iniziamo dunque con ordine e vediamo in cosa consiste l’edilizia su fune.

Edilizia su fune: applicazioni

L’edilizia su fune:

  • Consente di effettuare interventi, perizie ed ispezioni tecniche urgenti senza dover aspettare l’installazione di ponteggi.
  • Permette di operare con semplicità su qualsiasi punto della struttura, anche dove i ponteggi non possono essere installati.
  • Consente di risparmiare eliminando i costi per noleggio, trasporto e montaggio dei ponteggi.
  • Permette di evitare di pagare l’occupazione del suolo pubblico – obbligatoria quando si installano opere provvisionali.
  • Riduce l’impatto visivo dei lavori di ristrutturazione che – specialmente in alcuni ambiti – arrecano danni di immagine agli immobili (basti pensare a musei o palazzi storici “impacchettati” dalle opere provvisionali).

I benefici sono questi ed è immediato percepirne l’importanza e la rivoluzione rispetto all’installazione dei tradizionali ponteggi.

“Ecco perché noi di Azzurra Costruzioni stiamo puntando molto su questo tipo di intervento, cercando di sensibilizzare anche i committenti sulla sua importanza”, spiega un referente della ditta edile di Roma Azzurra Costruzioni.

Come funziona l’edilizia su fune

Ecco come funziona l’edilizia su fune:

  1. Con l’abolizione del ponteggio, gli operatori correttamente formati indossano una imbracatura (proprio come quelle utilizzate nel free climbing!) e vengono ancorati ad una fune che a sua volta è fissata in punto saldo dello stabile. I muratori, così, possono calarsi e risalire lungo la struttura raggiungendone qualsiasi punto in completa sicurezza.
  2. Senza il montaggio di ponteggi la riduzione dei tempi per iniziare un lavoro di ristrutturazione o di monitoraggio delle condizioni di uno stabile varia da alcune settimane a poche ore.
    Infatti, il sistema di installazione della doppia corda di sicurezza necessita soltanto di un ancoraggio, senza perdite di tempo.
  3. Gli operai correttamente formati per agire su fune – proprio come gli scalatori che affrontano delle pareti di roccia – sono abili nel maneggiare materiale operativo senza rischiare di farlo cadere (spesso viene comunque installata una mantovana aerea, così da scongiurare del tutto il possibile errore umano).

Hai trovato interessanti queste informazioni?

Per richiedere un preventivo personalizzato e tutte le informazioni necessarie a proposito di cos’è l’edilizia su fune, non esitare a contattare lo staff di Azzurra Costruzioni cliccando qui e compilando il form.

Leave a Reply

Ultimi rticoli:

ristrutturazione appartamento a Roma
Ristrutturazione appartamento a Roma
Aprile 18, 2021
Restauro dei prospetti esterni
Restauro dei prospetti esterni
Marzo 11, 2021
ditta di ristrutturazione a roma
Ditta di ristrutturazione a Roma
Marzo 4, 2021
Impresa ristrutturazione cessione del credito
Impresa ristrutturazione con cessione del credito
Febbraio 9, 2021
Ecobonus 110
Ecobonus 110
Febbraio 9, 2021
  1. condominio 10 appartamenti - per superbonus - vorrei contatto

  2. Buon pomeriggio Giovanna, La invitiamo a inviarci i suoi recapiti attraverso il form presente in questa pagina: https://www.azzurracostruzioni.com/contatti/. Uno dei…

  3. Spettabile società siamo un condominio sito a Roma sulla via cassia entro il GRA. Il condominio è costituito da tre…